29 Luglio – Castello di Pavia – Noa e Gil Dor in concerto – Special guest: Ruslan Sirota

CASTELLI DELL' ANTICO DUCATO DI MILANO

29 Luglio – Castello di Pavia – Noa e Gil Dor in concerto – Special guest: Ruslan Sirota

29/07/2021  21:30

Castello Visconteo

Noa e Gil Dor in concerto al Castello Visconteo di Pavia
Special guest: Ruslan Sirota
Giovedì 29 luglio alle 21.30

Info: www.teatrofraschini.it
Biglietti: teatrofraschini.vivaticket.it

Afterallogy è la nuova, attesa registrazione di Noa e Gil Dor.

Un album tutto jazz, chitarra e voce, che descrive emozionalmente il grande sodalizio trentennale tra i due artisti.

Con radici e educazione che attraversano lo Yemen, Israele e gli Stati Uniti, Achinoam Nini, in arte Noa, è la più acclamata cantante, cantautrice e percussionista israeliana.

Insieme al suo collaboratore musicale di lunga data, Gil Dor, musicista e co-fondatore della Rimon School of Music, Noa ha pubblicato 16 album acclamati dalla critica, ha eseguito centinaia di concerti in tutto il mondo, in alcune delle venue più importanti e prestigiose come la Carnegie Hall e la Casa Bianca, e si è esibita per tre Papi.

Pat Metheny e Quincy Jones sono stati suoi mentori e ha condiviso il palco con una lunga lista di icone musicali internazionali tra cui Stevie Wonder, Andrea Bocelli e Sting.

Oltre alla sua prolifica attività musicale, Noa è considerata la più importante sostenitrice culturale di Israele del dialogo e della coesistenza col popolo palestinese. Noa è stata l’unico artista importante ad accettare di esibirsi nel fatidico concerto di pace in cui è stato assassinato Rabin, un evento sconvolgente che ha cambiato la sua vita.

È stata la prima ebrea a esibirsi in Vaticano per un pubblico di milioni di persone, cantando i propri testi e “Ave Maria” di Bach/Gounod, una canzone che è diventata parte integrante della sua carriera e missione: costruire ponti e rompere muri tra culture e religioni.

Tra le infinite attività in cui è stata coinvolta per favorire la pace e il dialogo, spicca la sua partecipazione storica al concorso Eurovision 2009, nel quale rappresentava Israele insieme all’artista israeliano-palestinese Mira Awad con la canzone originale “There Must Be Another Way” in inglese, ebraico e arabo.

Tra i suoi numerosi riconoscimenti ci sono il Cavaliere e il Commendatore della Repubblica Italiana e il Christal Award dal Forum economico mondiale.

Noa è la prima ambasciatrice israeliana dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura ed è un membro attivo del consiglio e difensore civico di una ventina di organizzazioni per i diritti umani e la pace sia in Israele che all’estero.

per altre informazioni visita: www.vivipavia.it

×
Visit Us On FacebookVisit Us On Instagram